Anoressia: tra le cause anche il gene EPHX2 che regola il colesterolo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Set 2013 alle ore 1:54pm


Da un maxi studio condotto su donne anoressiche, emergerebbe che tra le cause dell’anoressia ci sarebbe anche il Dna. La colpa, sarebbe infatti di un gene invischiato nel metabolismo del colesterolo.

A scoprirlo, Nicholas Schork del The Scripps Research Institute (TSRI) di La Jolla, in California, autore dello studio che sostiene di aver condotto un’indagine su 1200 ragazze con disturbi alimentari e 2000 sane, scoprendo che in quelle anoressiche, il gene EPHX2, che serve a regolare il colesterolo, è sempre con valori elevati.

Schork e il team, sono arrivati pertanto, alla conclusione che questo gene invecchiato possa essere tra le principali cause di tale disturbo alimentare, ma si dice fiducioso sui risultati raggiunti e sicuro che ben presto si arriverà ad una soluzione del problema.

Lo studio in questione, è stato pubblicato sulla rivista Molecular Psychiatry.