Marina Shifrin, americana di 25 anni impiegata in una compagnia taiwanese che produce videonews ha deciso di licenziarsi in un modo piuttosto bizzarro. Alle 4.30 del mattino, ha comunicato la sua decisione al capo con un video, in cui cantava e ballava tra le scrivanie, sulle note di una canzone di Kanye West.

Le immagini sono state riprese da una telecamera fissa, posizionata nel suo ufficio. A darne notizia è il sito on line del Daily Telegraph. La ragazza avrebbe preferito licenziarsi dalla Next Media Animation, con sede a Taipei (Taiwan), con questa motivazione: “Per quasi due anni ho sacrificato le mie relazioni, il tempo e l’energia per questo lavoro e il mio capo si preoccupa solo delle quantità e del numero di visualizzazioni che ogni video ottiene“. E così “gli faccio sapere che me ne vado…”.

A questo punto farà ritorno negli Usa, per cambiare vita, ma chissà se sa che il suo video postato su Youtube ha già collezionato migliaia di click.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.