Anna Maria Franzoni uscirà ogni mattina dal carcere per andare a lavorare

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 10 Ott 2013 alle ore 5:09pm


Anna Maria Franzoni, condannata a 16 anni di reclusione per il delitto del figlioletto Samuele Lorenzi, avvenuto a Cogne nel 2002, rinchiusa nel carcere della Dozza di Bologna, in base all’articolo 21 dell’ordinamento penitenziario potrà ora uscire ogni mattina dal penitenziario per andare a lavorare in una cooperativa nel Bolognese per poi fare ritorno in carcere.