Eclissi penombrale, la Terra ha oscurato il suo satellite la notte tra il 18 e il 19 ottobre

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Ott 2013 alle ore 10:54am


L’eclissi penombrale di Luna, a cui abbiamo assistito tra il 18 e il 19 ottobre non è facile da vedere, eppure, è stato vista oltre che in Italia anche in America, Europa, Africa e Asia.

Nel nostro Paese ad occhio nudo alle 23:50, con il culmine all’1:50, si è potuta ammirare la diminuzione di luce della Luna, e verso le 2 di notte, il 76% del disco lunare si ombrato.

A differenza dell’eclisse parziale, l’eclissi penombrale avviene quando il satellite naturale passa attraverso la penombra della Terra e va a generare un oscuramento più sottile che può essere visto sulla superficie lunare.

Il prossimo appuntamento con un’eclisse è previsto il prossimo 3 Novembre ma sarà solare ibrida e sarà visibile in America orientale, Europa meridionale e Africa centrale.