Ieri in Via San Francesco a Capri una voragine profonda circa 6 metri si è aperta nell’antica stradina che collega il porto di Marina Grande con la Piazzetta.

La zona è stata subito transennata e interdetta al transito. Il cedimento della strada è stato probabilmente causato da infiltrazione d’acqua nel sottosuolo o da un cedimento strutturale.

A tutt’ora non si registrano disagi nell’erogazione di acqua e di elettricità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.