Letta: “Ora contesto politico più stabile, possiamo lavorare duro, 2014 anno decisivo per l’Italia”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Nov 2013 alle ore 10:45am


In Italia “la situazione politica è più stabile” lo ha detto il presidente del Consiglio Enrico Letta durante il suo intervento al convegno sul futuro dell’Italia organizzato a Roma dal Financial Times, dicendosi fiducioso “avremo un 2014 che sarà un anno in cui potremo attuare quello che abbiamo promesso“, in termini di riforme e sulla necessità di fare chiarezza nel quadro istituzionale e normativo.

Il premier Letta ha anche sottolineato “Abbiamo iniziato il nostro lavoro con molta turbolenza, oggi abbiamo la possibilità di lavorare duro in un contesto più stabile”.

E relativamente al centrodestra, Letta si è detto sicuro che discuterà e che assumerà decisioni coerenti con il voto di fiducia espresso lo scorso ottobre a favore del governo.

Questa settimana” ha concluso il presidente del Consiglio Letta, segnerà “un passo importante con la presentazione del piano di privatizzazioni”, precisando anche che il piano verrà discusso oggi con il ministro dell’Economia.