Gigi D’Alessio canta la speranza nel nuovo album ‘Ora’, lunedì su canale 5 “Questi siamo noi”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 20 Nov 2013 alle ore 11:02am


Gigi D’Alessio presentando a Milano il nuovo album di inediti dal titolo “Ora” dice che è “l’album della speranza“. Undici brani che cantano l’amore, l’attualità collettiva e quella professionale. Canzoni che “sottolineano la speranza del non mollare mai“. Nel brano ‘Il falco e la rondine‘, metafora della violenza sulle donne, è un invito alle vittime a “continuare a sperare“. Pubblicato ieri per la Sony Music, “Ora” è il diciottesimo album di inediti di Gigi D’Alessio; dove dentro, atmosfere funky e pop, troviamo brani melodici e rock, fino al ritorno alla lingua napoletana: “Un album che vuole essere una sorta di guardaroba, in cui c’è di tutto. E la musica è come una donna nuda che puoi vestire nei modi più diversi” commenta il cantautore dicendo anche “Avevo molte cose da dire e, per questo, questo è un album molto importante. Credo ci siano belle canzoni in cui in molti si possano ritrovare“.

L’amore viene esaltato in alcuni brani come ‘Prova a richiamarmi amore‘, ‘Cosa te ne fai di un altro uomo’, ‘Occhi nuovi‘, ‘Serpente a sonagli‘ (unico brano featuring Anna Tatangelo); mentre il coraggio di chi ce la fa, ci spera e impara dai propri errori, viene celebrato con il brano ‘Prima o poi‘ e ‘Notti di luna storte‘ (featuring Enzo Avitabile), ‘Sos‘, ‘Si tornasse a nascere‘.

L’artista dal 7 febbraio partirà con un tour all’estero. Sarà in Canada, Stati Uniti e farà tappa anche a Caracas, poi tornerà in Italia e sarà sul piccolo schermo dell’Argentina: il cantautore partenopeo ha, infatti, inciso la colonna sonora della telenovela ‘Esa mujer’, che andrà in onda dal 9 dicembre, cantando insieme ad Andrea Del Boca la versione spagnola di ‘Questi amori‘.

Infine con lo show “Questi siamo noi” Gigi D’Alessio insieme alla compagna Anna Tatangelo, andrà in onda “solo” nella prima serata di lunedì 25 novembre su Canale5. Questi siamo noi sarà, a detta di D’Alessio, “un modo per aprire le porte della nostra casa al pubblico. Ci verranno a trovare diversi amici, sarà una serata dedicata alla musica”.

A confermarlo è anche la Tatangelo che dice: “Non ci saranno colpi di scena o cose strane, ma molto divertimento. Ci sarà lo scambio tra di noi che esiste anche in famiglia: per questo sarà proprio come aprire le porte di casa nostra. Certo, con la differenza che in questa occasione eviterò di presentarmi in pigiama”.