Le autorità di frontiera hanno scoperto nei pressi dell’aeroporto di Newark, nel New Jersey, un affresco venduto al mercato nero così come è accaduto tante volte in passato per tante altre opere d’arte.

Questa volta si tratta di un affresco dell’antica Poseidonia oggi Paestum, il frontone triangolare con la tomba 53 ritrovato molti anni fa, e che ora era destinato al ricco collezionista americano Michael Steinhardt, già noto per aver tentato di accaparrarsi opere d’arte trafugate o d’indubbia provenienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.