Ann Demeulemeester lascia il suo brand

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Nov 2013 alle ore 2:28pm


Ann Demeulemeester ha deciso di lasciare il suo brand. La stilista ha rivelato di essere entrata in una nuova fase della propria vita e di voler intraprendere nuovi percorsi professionali.

La Demeulemeester ha partecipato alla creazione della collezione autunno inverno 2014, che verrà presentata il prossimo febbraio a Parigi. Andando via lei, d’ora in poi la maison sarà affidata ad un team di designer.

La stilista ha lavorato come freelance per diverse case di moda internazionali, dal 1991 al 1985, anno in cui insieme al marito, il fotografo Patrick Robyn, fondò il proprio marchio. Ha presentato la sua prima collezione femminile a Parigi nel 1992, alla quale ha affiancato anche una maschile nel 1996.

Il marchio Ann Demeuleester è diventato noto per lo stile minimalista ed androgino, riuscendo ad unire elementi della moda maschile a quelli femminili.

La Demeulemeester ha aperto la sua prima boutique ad Antwerp nel 1999 vendendo le sue collezioni, che oltre all’abbigliamento includono anche accessori e calzature, in oltre 30 paesi del mondo.