Laura Pausini ai Latin Grammy premia Miguel Bosé, duetta con lui e poi si danno un bacio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Nov 2013 alle ore 9:44am


Una serata molto speciale quella a cui ha partecipato Laura Pausini a Las Vegas in occasione della 14esima edizione dei “Latin Grammy” al Mandalay Bay Hotel.

La cantante italiana ha premiato durante la serata come Personalità dell’anno l’amico Miguel Bosé con il quale ha duettato con il brano “Te amaré”, i due alla fine della performance si sono scambiati un innocente bacio sulle labbra. La Pausini, su Facebook ha postato alcuni autoscatti, mentre era in prima fila in platea e poi mentre si dirigeva nel camerino per il secondo cambio d’abito prima di esibirsi con Bosé.

L’artista italiana, è poi risalita sul palco anche per premiare il miglior artista emergente, Grammy che è andato a Gaby Moreno.

All’evento hanno partecipato anche artisti come Ricky Martin e Juanes che hanno reso omaggio a Bosè interpretando le sue canzoni.

Il cantante e attore spagnolo, ora 57enne in oltre 40 anni di carriera è riuscito a pubblicare circa trenta dischi e recitare in oltre trenta film. I suoi album sono stati certificati pluriplatino in America Latina, in Spagna e in Europa, e uno di questi, “Sereno”, gli ha anche fatto vincere un Grammy nel 2003.