Scoperti i resti del supepredatore Siats Meekerorum che popolava la Terra cento milioni di anni fa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Nov 2013 alle ore 9:24am


I ricercatori del Field Museum, del North Carolina Museum of Natural Sciences e della North Carolina State University, hanno trovato i reperti di un dinosauro carnivoro, chiamato Siats meekerorum vissuto 98 milioni di anni fa. Un superpredatore del suo tempo che avrebbe mantenuto questa caratteristica per milioni di anni, in Nord America, sulle montagne di Cedar nell’Utah.

Il rettile giurassico era lungo più di nove metri e pesava oltre quattro tonnellate. Siats appartiene alla famiglia Neovenatoridae, ovvero ad un gruppo di animali i cui esemplari sono stati trovati in Europa, Sud America, Cina, Giappone e Australia.

Ma è la prima volta che un Neovenatorid è stato trovato in Nord America.