Leonardo Di Caprio dona 3 milioni di dollari al WWF per evitare l’estinzione delle tigri

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Nov 2013 alle ore 10:38am


L’attore americano Leonardo Di Caprio ha donato, attraverso la sua fondazione, 3 milioni di dollari per evitare l’estinzione delle tigri. La somma verrà utilizzata dal WWF per la formazione di ronde anti-bracconaggio in Nepal al fine di accrescere la quantità di tigri in questo territorio.

L’attore ha ricordato che “La popolazione mondiale di tigri, che conta 3200 esemplari, è a rischio a causa della distruzione dell’habitat e della crescita del bracconaggio” . La sua fondazione ha già contribuito ad aumentare il numero di tigri nel Terai Bardia National Park, in Nepal, portandole da 18 a 50 esemplari. Ed ora è già al lavoro per la conservazione dell’ambiente in cui le tigri vivono e il rafforzamento delle comunità locali dei felini.