Oggi si celebra la ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne‘, istituita dall’Onu nel 1999. Tante le iniziative in tutt’Italia.

Su invito della presidente Laura Boldrini, parlamentari e ministre, attrici e cantanti saranno insieme alla Camera per partecipare alla lettura dei monologhi di Serena Dandini, ‘Ferite a morte’, una Spoon River di storie di donne uccise per mano di mariti, compagni o fidanzati. A tale iniziativa parteciperà anche il premier Enrico Letta.

Sul palco, che è stato allestito nella Sala della Regina, dalle 17, con diretta webtv, si alterneranno la vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli, e il ministro per le Politiche Agricole, Nunzia De Girolamo, e ancora le parlamentari Paola Binetti, Mara Carfagna, Titti Di Salvo, Pia Elda Locatellli, Giorgia Meloni e Valeria Valente. Insieme a loro, ci saranno: Ambra Angiolini, Malika Ayane, Sonia Bergamasco, Geppi Cucciari, Angela Finocchiaro e Lunetta Savino.

i ricorda che quello dei femminicidi è un drammatico bollettino di guerra che non accenna a diminuire. In Italia, tra il 2000 e il 2012, sono state uccise ben 2.200 donne, e di queste il 75% è stato ucciso nell’ambito familiare o di relazioni affettive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.