Al cinema: “Still Life” il nuovo capolavoro diretto da Uberto Pasolini

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Dic 2013 alle ore 6:40am


E’ uscito ieri, in tutti i cinema italiani “Still Life”, il nuovo capolavoro diretto da Uberto Pasolini. Un film che ha ottenuto il premio come migliore regia nella sezione Orizzonti della Mostra del Cinema di Venezia 2013.
“Still Life” viene tradotto ‘natura morta’, ma in inglese significa anche ‘ancora in vita’ ed è forse questo il significato della pellicola, in cui spicca la figura di John May, che diventa uno strumento per rendere omaggio al valore della vita.

Ambientato a Londra, John May è un diligente e premuroso impiegato del Comune, incaricato di trovare il parente più prossimo di coloro che sono morti da soli. Così, quando il suo reparto viene ridimensionato per colpa della crisi, John dedica tutte le sue forze al suo ultimo caso, che lo porterà a compiere un viaggio liberatorio e gli permetterà di iniziare ad aprirsi alla vita. Nel cast troviamo Eddie Marsaan e Joanne Frogatt.