Ascoltare musica pop aiuta a recuperare la memoria dopo un trauma

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Dic 2013 alle ore 11:16am


Un gruppo di ricercatori è riuscito a dimostrare che la musica pop può rivelarsi uno strumento efficace nella cura di un trauma cerebrale, perché di valido aiuto nel richiamare ricordi.

Gli scienziati dell’Università di Lille (Francia), in collaborazione con i colleghi dell’Università di Newcastle, in Australia, hanno di fatto condotto dei test su delle persone sane e che avevano appunto subito un trauma cerebrale facendo ascoltare loro alcuni brani scelti, rilevando così che anche chi aveva subito un trauma riusciva ad associare ricordi sopiti, richiamandoli alla memoria.

Da qui, questi studiosi hanno capito che la musica può agire da stimolo per recuperare parti di memoria autobiografica rappresentando dunque una forma di riabilitazione efficace per aiutare le vittime di amnesie successive a traumi.

Tale studio è stato pubblicato sulla rivista Neuropsychological Rehabilitation.