Gli insetticidi sono neurotossici per i bambini

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 18 Dic 2013 alle ore 10:24am


Diversi insetticidi sono estremamente pericolosi e secondo la Ue, due in particolare, possono rappresentare un serio rischio per la salute umana.

Gli insetticidi neonicotinoidi, ovvero l’acetamiprid e l’imidacloprid, “possono alterare il sistema nervoso umano in via di sviluppo”, come si legge dal comunicato dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare.

L’Ue pertanto chiesto di tagliare i livelli di esposizione, in attesa che si abbiano maggiori risultati dalle ricerche condotte per la sicurezza.

Tali insetticidi, utilizzati anche in Italia, sono particolarmente nocivi per le donne in attesa; e l’esposizione potrebbe essere fatale anche per il bambino.