Claudio Baglioni, 3^ edizione tour “Dieci Dita”, ieri il grande debutto a Padova

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Dic 2013 alle ore 9:28am


E’ partita ieri sera da Padova la terza edizione del tour “Dieci Dita” di Claudio Baglioni, divenuta quest’anno un progetto itinerante.

Ad ospitarlo per 3 serate, dal 20 al 22 dicembre, il Gran Teatro Geox di Padova. Il tour proseguirà a partire dal giorno di Natale da Roma, città nella quale è nato. Anche qui i concerti saranno tre: il 25, 26 e 27 dicembre presso l’Auditorium Parco della Musica .
Poi sarà la volta di Milano. “Dieci Dita” approderà al Teatro degli Arcimboldi il 3, 4 e 5 gennaio 2014. A queste date si affiancano in ultimo quelle del 28 e 29 dicembre di Cagliari al Teatro Lirico.
E per questi due ultimi appuntamenti, il cantautore romano ha scelto di destinare i profitti al popolo sardo alluvionato, e di contribuire così a importanti iniziative di solidarietà.

Baglioni ha infatti annunciato “Sarò a Cagliari a fine dicembre. Per dire, semplicemente, “sono qui”. E abbracciare idealmente – insieme a chi sarà in teatro – chi si trova ad affrontare un presente così duro e un futuro così incerto”.

“Dieci Dita” è un concerto-racconto che vede Claudio Baglioni indiscusso della scena. Da solo sul palco con il suo pianoforte e la sua chitarra, l’artista si propone come autore, interprete e narratore. Più di tre ore di spettacolo in una formula che ha fatto registrare, già nelle passate edizioni, molti sold-out e con una scaletta che cambia ogni sera.

Ieri sera a Padova, il cantautore romano, ha cantato oltre ai suoi più grandi successi del suo quarantennale repertorio, anche molti dei nuovi brani, usciti prima singolarmente e poi raccolti nell’ album “ConVoi”, e ha anche condiviso con il suo pubblico, aneddoti e ricordi passati.

Baglioni inoltre, ha voluto dedicare questa prima data alla madre scomparsa quest’anno.

Foto di Letizia Corrain e Massimo De Giuli