Silvio Berlusconi ha deciso di vendere le sue ville a Macherio e Gernetto in Brianza. Il Cavaliere dice addio a Villa Belvedere a Macherio, in provincia di Monza, e forse anche a Villa Gernetto, Lesmo, sempre nella stessa provincia. A rivelarlo, è il Corriere della Sera, che spiega che anche la seconda residenza, è ormai deserta da mesi e potrebbe dunque essere messa in vendita.

I dipendenti della prima villa, dell’ex premier avrebbero già ricevuto una lettera che comunica la fine del loro rapporto di lavoro.

La residenza settecentesca, che fu dei Visconti di Modrone chiude dunque i battenti. Le figlie, però, di Berlusconi, resteranno entrambe a vivere nella grande cascina adiacente all’edificio storico a suo tempo acquistata dal padre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.