Come difendersi, soprattutto a Natale, dalle truffe online. I consigli del Garante della privacy

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Dic 2013 alle ore 11:10am


Soprattutto nel periodo natalizio, i nostri pc e telefonini sono invasi da messaggi, offerte e sconti. Molto spesso, però, dietro di essi si celano vere e proprie truffe. Ecco allora che il Garante della privacy ci mette in guardia, stilando una lista di consigli da seguire per essere al riparo da esse.

1. Non scrivere sui social network, se si va fuori, il tempo di assenza ed il luogo della vacanza.
2. Evitare di divulgare il proprio numero telefonico a chiunque e diffidare delle telefonate anonime.
3. Non aprire cartoline di auguri da email sconosciute. Non spammare subito quei messaggi di posta elettronica che annunciano la vincita di premi straordinari.
4. Attenzione alle app fasulle. Per essere sicuri bisogna scaricarle solo dal sito ufficiale.
5. Sugli smartphone e sui tablet è possibile disattivare le opzioni di geolocalizzazione, così nessuno saprà dove siete.