dicembre 28th, 2013

Bruno Arena sta meglio, continua la riabilitazione e su Fb posta un messaggio di auguri per i fan

Pubblicato il 28 Dic 2013 alle 10:09am

Il peggio sembra ormai essere passato per Bruno Arena, noto comico del duo i Fichi d’India colpito da un ictus il 18 gennaio di quest’anno, durante le registrazioni di Zelig. Ricordiamo che Bruno, fu portato di corsa in ospedale, essendo le sue condizioni apparse da subito molto gravi. L’attore e comico, è stato per mesi in coma, ma poi si è risvegliato e ha iniziato la riabilitazione che lo tiene ancora tutt’oggi impegnato. (altro…)

Jovanotti cade dalla bici e si rompe il polso

Pubblicato il 28 Dic 2013 alle 9:13am

Durante le Feste di Natale, Lorenzo Cherubini Jovanotti ha approfittato per fare un po’ di sport, e così, andando in bici è caduto e si è fratturato il polso.

Ma Jovanotti non si è perso d’animo e ha preso la cosa molto bene. Inoltre, ha postato su Twitter una fotografia del braccio ingessato menzionando il suo fisioterapista.

Lorenzo ha aggiornato fan e amici su quanto accaduto, attraverso i social network, spiegando che la colpa è stata dell'”Asfalto scivoloso!”, ha risposto twittando a un amico che gli chiedeva dell’incidente. (altro…)

Rincari a partire dal 1° Gennaio per distributori automatici di snack e bevande, poste e gasolio

Pubblicato il 28 Dic 2013 alle 8:18am

Secondo un documento ufficiale pubblicato la Vigilia di Natale, l’AgCom ha dato il via libera agli aumenti del costo di alcuni servizi postali. Così dopo 268 punti di premesse l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha stabilito possibili rincari sia per la posta prioritaria che per le raccomandate. (altro…)

Ella Murphy, è la bambina che non può sfiorare nessuno perché può provare dolore

Pubblicato il 28 Dic 2013 alle 7:42am

Una bambina di 11 anni dal nome Ella Murphy, conduce una vita di privazioni. Non può entrare in contatto con nessuno poiché al minimo tocco, anche il più leggero, le può causare un dolore atroce e lancinante.

A raccontare la sua storia il Mirror, che ha anche spiegato di che si tratta di una malattia neurologica chiamata “sindrome da dolore regionale“, che colpisce 4mila persone in tutto il mondo. Attualmente, la piccola Ella ha bisogno, per muoversi, di una sedia a rotelle, perché i dolori che l’affliggono riguardano soprattutto gli arti inferiori. (altro…)