Il caffè fa bene alla memoria. Lo rivela un recente studio condotto da un’equipe di ricercatori della Johns Hopkins University diretta da Michael Yassa e pubblicato su Nature Neuroscience.

Dai risultati ottenuti, i ricercatori hanno scoperto che la caffeina fa bene alla memoria nel lungo periodo, consolidando i ricordi anche dopo 24 ore dal consumo. Il dott. Yassa, tra gli autori dello studio, spiega che “L’effetto di potenziamento della memoria era già noto. Noi abbiamo documentato per la prima volta uno specifico effetto sulla riduzione dell’oblio a oltre 24 ore di distanza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.