Tendenze 2014: la fantasia paesaggio

a cura di Paola Pegolo
data pubblicazione 21 Gen 2014 alle ore 10:07pm

Tra i motivi più di tendenza sulle stampe in questo inverno 2014 troviamo la fantasia macro-floreale,  dalla scorsa primavera resiste il pattern geometrico atzeco, torna e diventa must-have il classico scozzese, il tartan. Una novità che si vedrà ancora di più per la primavera-estate è la fantasia di tessuto che vede come elementi decorativi vere e proprie istantanee di territorio: fitte foreste, scorci di città, paesaggi rarefatti o stilizzati.

Mary Katrantzou, giovane fashion designer greca che vive a Londra, si è distinta nelle sfilate autunno-inverno 2013-14 proprio per i paesaggi delicati ed onirici che hanno caratterizzato la sua collezione. (foto in alto).
Non solo Alta Moda: rami di alberi, tramonti, scorci di cielo, su giubbini, maglioni, abiti ed accessori di tante marche.

Mini-abito e giubbino trapuntato di Rinascimento

Una gonna che riproduce i grattacieli della celebre Times Square di New York .
Su Q2Sales.

Un orologio con un quadrante particolare: un paesaggio da dipinto orientale.
Chanel.

Ancora alberi e cieli che si incontrano, stavolta in bianco, nero e grigio per la camicia di Cooper and Ella.

Al contrario, colori vividi e rigogliosa vegetazione equatoriale per la camicia firmata Carven.