Gli uomini rispetto alle donne ricordano poco, e meno che mai date e anniversari

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Gen 2014 alle ore 8:24am


Se gli uomini non ricordano gli anniversari c’è un perché scientifico. Secondo una ricerca, condotta dall’Università norvegese di scienza e tecnologia pubblicata sulla rivista Bmc Psychology gli uomini hanno meno memoria delle donne nel ricordare le date e quindi anche i compleanni e gli anniversari.

Il professor Jostein Holmes, ha cercato di scoprirlo, coinvolgendo 37mila persone (uomini e donne) sottoponendole ad un questionario con nove domande. A tutti i partecipanti è stato chiesto di ripetere con precisione cosa avevano fatto un anno prima e i particolari di una discussione.

Ebbene il risultato è stato questo. Gli uomini ricordavano peggio delle donne e i risultati peggiori si sono avuti quando hanno dovuto ricordare nomi e date. Nello specifico, l’89,7% dei maschi ha ammesso di non saper ricordare nomi, contro l’86,5% delle donne. Risultato non dissimile con le date. Coloro che dimenticano sono il 79,4% tra gli uomini e il 64,7% tra le donne.

L’esperto però, precisa che “si parla molto del fatto che le donne ricordino più degli uomini, ma non si è ancora capito il perché”.

Pertanto, il motivo “rimane ancora un mistero”.