La Berlinale al via dal 6 al 16 febbraio, apre con la proiezione del film “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Feb 2014 alle ore 10:32am


Parte domani e si concluderà il 16 febbraio la 64esima edizione del Festival Internazionale del cinema di Berlino. Una kermesse di 10 giorni, che vede la trasmissione di oltre 1000 film, 2500 proiezioni.

Il festival aprirà con la proiezione del film “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson che sarà nelle sale italiane dal 10 aprile, distribuito da Fox Searchlight Pictures.

E mentre il major studio hollywoodiano Paramount Pictures pensa a dire addio alla pellicola, per la distribuzione dei film solo in formato digitale, la Berlinale diventa il primo festival che non solo proietta, ma distribuisce anche in modo digitale i film che sono in programma.

Tutte le pellicole, eccetto 22, saranno archiviate in un data center e attraverso una rete di fibra ottica verranno inviate direttamente alle sale cinematografiche. Niente più dunque “pizze” o DVD da distribuire nelle sale, ma un semplice “click”.