Secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Neuropsychologia, condotto da Lorenza Colzato ricercatore presso l’Università di Leida, in Olanda, gli spinaci e le uova aiutano a essere più scattanti migliorando i riflessi.

Il merito sarebbe da attribuire all’aminoacido tirosina. Una sostanza contenuta anche in carni bianche, soia, nocciole, avocado e banane efficace nella produzione nel cervello di due neurotrasmettitori, dopamina e norepinefrina.

I ricercatori, per verificare l’effetto dell’aminoacido hanno fatto bere a un campione di volontari dei succhi di frutta arricchiti di tirosina o di una sostanza placebo inerte. Poi hanno sottoposto queste persone a un test sui riflessi. Ebbene il risultato della sperimentazione è stato quello che dopo aver bevuto il succo con l’integrazione della tirosina i riflessi dei volontari erano migliorati, divenendo più scattanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.