Lo spettacolare film di Paul W. S. Anderson ‘Pompei’ dal 20 febbraio al cinema

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Feb 2014 alle ore 2:24pm


Di film che hanno raccontato della terribile eruzione del Vesuvio che seppellì Pompei nel 79 d.C. ne abbiamo visti tanti, ma quello che arriverà domani, 20 febbraio, in tutte le sale cinematografiche avrà un qualcosa in più, sarà più spettacolare.

Intitolato semplicemente “Pompei”, la nuova pellicola diretta da Paul W. S. Anderson racconta la drammatica storia ambientata nella tragica eruzione del Vesuvio che distrusse la città di Pompei.

La storia di uno schiavo che si innamora di una giovane donna, ricca e già promessa ad un altro uomo, un corrotto senatore romano. Milo, interpretato da Kit Harington, ex gladiatore trasformato in schiavo, perderà la testa per Cassia, figlia del suo padrone.
Il protagonista della vicenda, dopo il trasferimento a Napoli per servire un altro padrone, deciderà di fare ritorno a Pompei nel momento in cui il Vesuvio si sveglierà e sprigionerà tutta la sua ira interrompendo bruscamente la mattanza dei giochi nell’arena. Così tra fiamme e i lapilli, il suo scopo sarà quello di salvare l’amata Cassia di portare in salvo il suo migliore amico, rimasto intrappolato in un anfiteatro.

Il film si soffermerà molto sui dettagli sull’eruzione del Vesuvio, e in particolar modo del crollo della città di Pompei. E’ visibile anche in 3D.