L’ex ministro per gli Affari regionali Graziano Delrio nega una tensione tra il Ncd e il neo eletto premier Matteo Renzi per la formazione della squadra di governo.

Delrio sottolinea che al contrario Renzi “è molto sereno, e che non ci sono doppie maggioranze, le riforme le facciamo con tutti“.

Alfano da parte sua invece, insiste su: “Meno imposte su famiglie, imprese e lavoratori” e continuando dice “A noi interessa mettere a punto un programma chiaro che preveda meno tasse sulle famiglie, sulle imprese, sui lavoratori” spiegando il no del suo partito a un ministro dell’Economia “particolarmente affezionato alle tasse”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.