A causa di una brutta gastroenterite eosinofila, una grave patologia allergica, un bimbo inglese di nome Finley è obbligato a mangiare solo caramelle alla menta, le le Fox’s Glacier.

Secondo degli esperti, il piccolo di appena 3 anni è ha una rara malattia caratterizzata da infiltrazione eosinofila dei tessuti gastrointestinali a chiazze o diffusa.

Gli eosinofili, un particolare tipo di globuli bianchi, presenti in quantità superiori in uno o più punti del tratto digerente, reagiscono agli alimenti immessi nell’organismo come se si trattasse di un allergene, rilasciando così una enorme quantità di tossine e provocando, nel malato gonfiore, vomito, forti dolori addominali nonché emorragie interne.

I medici hanno consigliato ai genitori del piccolo di nutrirlo con 3650 caramelle l’anno, ovvero 10 caramelle alla menta al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.