febbraio 24th, 2014

Papa continua la sua riforma in campo finanziario, nuova Segreteria per l’Economia del Vaticano

Pubblicato il 24 Feb 2014 alle 2:40pm

Papa Francesco crea una “nuova struttura di coordinamento per gli affari economici e amministrativi”, una specie di super ministero vaticano dell’Economia: ovvero nuova “segreteria per l’Economia” con a capo il cardinale George Pell, nuovo “consiglio per l’economia” con otto cardinali o vescovi e sette laici, nuovo “revisore generale”.

Con un ‘Motu Proprio’ ha varato una vera riforma in campo finanziario, istituendo due nuove figure istituzionali in Vaticano: la Segreteria per l’Economia, a capo della quale ha posto il cardinale australiano George Pell, guidata attualmente dall’arcivescovo di Sidney; e il Consiglio per l’Economia composto da 15 membri, di cui 8 cardinali o vescovi e 7 laici, tutti ancora da nominare.

L’Apsa “banca centrale del Vaticano” e l’Aif continuano a svolgere intanto il loro ruolo e nessuna menzione viene fatta per lo Ior.

E’ morta la pittrice Carla Accardi, pioniera dell’astrattismo italiano

Pubblicato il 24 Feb 2014 alle 10:53am

E’ morta a Roma, all’eta’ di 89 anni, la pittrice Carla Accardi. Si è sentita male improvvisamente questa mattina ed è stata trasportata dall’ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale Santo Spirito, dove è morta. (altro…)

Maro’: governo indiano rinuncia ad applicare la legge antiterrorismo

Pubblicato il 24 Feb 2014 alle 10:06am

Il governo indiano ha deciso di rinunciare al progetto di incriminare i due marò italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone con la Legge anti-terrorismo (Sua Act). (altro…)

Cappuccetto Rosso e le principesse delle favole nella collezione A/I 2014-2015 Dolce & Gabbana

Pubblicato il 24 Feb 2014 alle 9:50am

La collezione autunno inverno 2014 2015 di Dolce & Gabbana, è ispirata alle favole. Domenico Dolce e Stefano Gabbana trasformano il Metropol in un bosco incantato. In passerella, sfilano le principesse delle favole, bellissime modelle avvolte in cappotti con cappucci che ricordano tanto Cappuccetto Rosso. (altro…)

Regione Lazio, 30 ispettori medici per scovare frodi sanitarie

Pubblicato il 24 Feb 2014 alle 9:34am

La Regione Lazio ha in mente di scovare le frodi delle strutture sanitarie private convenzionate, nei confronti della sanità pubblica. E ha pensato di inviare trenta medici in veste di ispettori con il compito di controllare le cartelle cliniche, per scovare degenze inappropriate, che nella Regione Lazio come per la Regione Lombardia hanno raggiunto un vero primato. (altro…)