Dal Cdm via libera alla lista dei sottosegretari e viceministri, ridotti rispetto al Governo Letta

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 28 Feb 2014 alle ore 3:14pm


L’esecutivo con a capo il premier Matteo Renzi ha annunciato la lista dei sottosegretari e viceministri che vanno a completare la formazione del governo.

In totale i sottosegretari saranno 44 (invece di 47 come fino al governo Letta), 9 i viceministri (invece di 10). Un numero che porta i componenti dell’esecutivo, compresi i ministri, a un totale di 62 persone.

Tra i sottosegretari nominati dal Cdm ci sono Angela D’Onghia all’Istruzione, Mario Giro agli Esteri, Domenico Rossi alla Difesa. Lapo Pistelli resta viceministro degli Esteri, mentre Enrico Morando (Pd) e Luigi Casero (Ncd) sono i nuovi viceministri all’Economia.

I Sottosegretari sono tre: conferma per Pier Paolo Baretta, al quale si aggiungono Giovanni Legnini (Pd) ed Enrico Zanetti (Sc).

Enrico Costa e Cosimo Ferri sono invece i nuovi sottosegretari al ministero della Giustizia, mentre Antonello Giacomelli è il viceministro con delega sulle Telecomunicazioni e frequenze.