Per lo stress pre-esami che colpisce tutti gli universitari sembra che ci sia ora un infallibile rimedio, la pet therapy.

Un progetto pilota, che partirà da maggio, grazie all’Università di Aberdeen in Scozia allo scopo di introdurre una “stanza dei cuccioli” nell’ateneo, al fine di distrarre gli studenti prima degli esami facendoli trascorrere del tempo in compagnia di animali.

La pet therapy si è dimostra essere molto efficace sui soggetti più stressati dallo studio. Secondo gli esperti aiuterebbe a lenire lo stress e a migliorare lo stato d’animo, ottimizzando le prestazioni dello studente.

Lo scorso anno, la stessa idea, è venuta anche ad un’università canadese. E i risultati sono stati molto positivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.