Dalila Bonelli, ‘Casa Delirio’ Diario di una donna completamente imperfetta

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 08 Mar 2014 alle ore 1:10pm


Illustrazioni di Gaia Miacola
pp. 172 – euro 9,90
Giunti Editore

Questo libro è un vero e proprio diario, dedicato a tutte quelle donne che ancora non si sono rese conto, che nel delirio della loro casa si nasconde anche un lato divertente della vita. Scritto da Dalila Bonelli vuole essere un intrattenimento per donne e mamme di ogni età attraverso racconti quotidiani di una neofita che ha tanto da condividere.

Questo diario, racconta di una mamma (da poco), una moglie (da poco), una studentessa (da troppo), quello che molte donne conoscono alla perfezione, ovvero: “non hai il tempo per soffiarti il naso ma trovi il modo di cambiare il pannolino del tuo bimbo per ben 5 volte in mezza giornata, di fare la spesa, le lavatrici, correre da una parte all’altra della città svolgendo le mille incombenze che spettano solo a te per decreto divino!”.
E gli eventi e le esperienze quotidiane che trascinano ogni donna che ha figli e una famiglia, rappresentando un’intensa routine che dovrebbe essere organizzata al millimetro, studiata a tavolino, per far sì che tutto vada nel migliori dei modi, all’insegna del tanto celebrato multitasking femminile! E invece? Ad un certo punto il meccanismo s’inceppa, la macchina impazzisce e il tran-tran quotidiano si trasforma in un vero e proprio caos. Ma a tutto questo c’è una soluzione: la via per la sopravvivenza è fatta solo di sorrisi e alzate di spalle. L’autoironia è la cosa migliore!

Dalila Bonelli
E’ una blogger, mamma e moglie giovanissima in rete come Donnadelirio scrivendo post quotidiani di rocambolesche disavventure domestiche. Non ha mai rinunciato al suo sogno, ovvero quello di diventare la prima archeologa donna che dirige un grande sito di scavo in India. Ma intanto, si diletta a fare la mamma, alle prese con una famiglia poco incline alla disciplina.

Per saperne di più di lei e il suo libro, visitare il suo blog http://donnadelirio.blogspot.it / twitter @WomanDelirio / facebook www.facebook.com/DonnaDelirio