Per la prossima stagione Primavera – Estate 2014 gli hair stylist dei saloni più trendy, hanno deciso di proporre pettinature dalle linee avvolgenti che mescolano insieme il classico e il casual. Acconciature fresche e contemporanee, dai volumi femminili e seducenti. Ma non solo.

Le nuove proposte del look per capelli donna per la stagione calda, puntano anche alla versatilità, alla praticità e alla disinvoltura.

Si sa, i cambi di stagione portano anche aria di cambiamento, e ogni donna sente il bisogno di rinnovarsi, di vedere diversa. E allora cosa c’è di più bello di un bel taglio dal colore particolare?

Ecco allora che siano corti, medi o lunghi non importa. L’importante è scegliere per i nostri capelli, uno stile che sia personalizzato anche preferiamo un taglio più classico.

Sì allora a chiome scolpite dalle linee semplici e ricercate, morbide con styling naturali o studiati.

I tagli corti si rinnovano con spumeggianti pixie cut, con ciocche sollevate e definite da colore, forme e texture nuove. Un effetto di tagli ma anche rasature, con frange corte, che mettono in risalto il volto facendo apparire la donna più forte e ribelle.

I ciuffi sono accompagnati spesso da asimmetrie sulle tempie, ma per chi non vuole osare troppo, ecco allora che il corto assume una forma più pulita con linee più definite.

I tagli lunghi invece, sono in forme, extra o più ridotte, scalate o sfilate. Si presentano dritti, mossi, lisci, ricci o crespi.

I tagli medi, infine, propongono scalature più o meno audaci che guardano al passato, in particolare agli anni ’80 e al mood glam rock. S presentano sfilati, con ciocche e tagli asimmetrici che svelano la nuca giocando in lunghezza tra bocca e mento.

E per la scelta del colore? Per questa stagione, vanno di moda i colori intensi, quasi fiammeggianti, e con bagliori caldi ripresi su ciocche e lunghezze.

Si parte dalle diverse tonalità di biondi, sino ad arrivare ai neri a cui si aggiungono dettagli choc come ad esempio in turchese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.