Def, dagli sgravi Irpef guadagno annuo a famiglia +714 euro annui per quelle più povere

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Apr 2014 alle ore 2:08pm


Il presidente Istat, Antonio Golini, nel corso di un’audizione che si è tenuta questa mattina alla Camera, ha annunciato che il guadagno medio annuo a decorrere dallo sconto Irpef, previsto dal governo sarà per le famiglie più povere di euro 714.

Sconto, che scenderà ulteriormente fino ad arrivare ad euro 451, per le famiglie più ricche, passando così dal 3,4% allo 0,7% del reddito.

Il presidente Istat, Golini, ha inoltre spiegato che “L’elevata presenza di imprese con base imponibile negativa o nulla ai fini Irap, restringe la platea degli interessati” agli sgravi Irap interessando così “circa 620mila imprese, ovvero il 72,2%”.

Si tratterebbe dunque, di 2 imprese su 3. I beneficiari, ha concluso Golini, “sono però, più le imprese medio-grandi che operano nel settore manifatturiero, quelle residenti nel Nord-Ovest, e le imprese in gruppo nazionale ed estero“.