Un milione di fedeli per la canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Apr 2014 alle ore 7:54am


La notte scorsa è stata una notte di preghiere e di processioni. Un milione di persone sono accorse nella capitale tra canti e preghiere, tante le chiese aperte nel centro di Roma dove si è pregato e si prega in tutte le lingue del mondo.

La Santa Messa di Canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII sarà concelebrata questa mattina in Piazza San Pietro da due pontefici, Papa Francesco e il Papa emerito Benedetto XVI.

E’ la prima volta nella storia, che due Papi vengono proclamati santi insieme, e una messa sarà concelebrata da due Pontefici. La messa inizierà intorno alle ore 10.

La concelebrazione accoglierà un migliaio tra cardinali e vescovi, 700 sacerdoti che amministreranno la comunione in Piazza San Pietro e centinaia di diaconi in via della Conciliazione.

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha annunciato ieri “L’Italia è pronta ad ospitare questo grande evento”. Per garantire la sicurezza di oggi, scenderanno in campo 10 mila uomini, ha aggiunto ancora Angelino Alfano, spiegando che si arriva a questa con la dotazione aggiuntiva di 3.500 uomini delle forze dell’ordine.

Secondo quanto annunciato dal ministro, saranno presenti capi di Stato, compresi sovrani e reali. Sono attesi anche 10 capi di governo, 40 tra ministri e viceministri, 8 vicecapi di stato e 20 capo delegazioni. In tutto saranno 122 le delegazioni straniere presenti; di queste già 105 si trovano a Roma.

Scatterà oggi anche il divieto di sorvolo sulla Capitale. Il divieto sarà dalle 9 alle 15 e verrà chiuso l’aeroporto dell’Urbe.

Rai 1 e Tv 2000 trasmetteranno la diretta della Canonizzazione.