Ricercatori italiani hanno ideato il vaccino contro il melanoma

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 03 Mag 2014 alle ore 11:44am

Arriva davvero una bellissima notizia, una scoperta che farà senz’altro parlare di sé. Un team di ricercatori italiani ha ideato un vaccino ‘su misura’ contro il melanoma, in grado di stimolare la reazione immunitaria del corpo all’attacco del temibile tumore.

Il vaccino contro il melanoma metastatico è stato creato dall’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori IRCCS. E sembra che nei pazienti sui quali è stato testato, abbia funzionato. La loro sopravvivenza è cresciuta di circa quattro volte.

Dino Amadori, direttore scientifico dell’IRST ha spiegato che l’auto-vaccino è stato prodotto utilizzando le cellule del sangue e quelle tumorali del paziente, le quali sono state frullate in modo da ottenere una ‘pappina’ da cui sono state poi prelevate le cellule dendritiche che sono state fatte convivere in una provetta per qualche giorno insieme al tumore in modo che potessero riconoscerlo.

A questo punto sono state poi re-iniettate nel paziente come vaccino.