MET Gala 2014 parata di stelle con abiti vintage per il ballo di raccolta fondi

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 06 Mag 2014 alle ore 1:28pm

C’erano davvero tutti i nomi più importanti del cinema e della musica al tradizionale MET Gala, noto come Met Ball, evento di raccolta fondi del Costume Institute del Metropolitan Museum of Art che si tiene ogni anno a New York.

Da Johnny Depp a Charlize Theron, da Monica Bellucci a Bryan Craston, ed ancora Rihanna, Beyoncé, Jay-Z e tanti altri.

Come sempre la serata, è stata corredata da un red carpet di sfavillanti stelle. Lo scorso anno, tema da indossare era il punk, quest’anno invece, è stata la volta dell’alta moda degli anni ’40 e ’50, in accordo con la mostra organizzata dal Costume Institute in ricordo del couturier britannico Charles James.

Gli artisti e i personaggi noti, hanno dunque sfoggiato acconciature opulente e make up vintage. Una vera e propria parata di stelle, con indosso oro, diamanti, e tessuti preziosi. Una vetrina che ha esposto anche attraverso questi vip, il miglior artigianato, quasi sempre Made in Italy.

Così, quest’anno è stata anche l’occasione giusta per l’inaugurazione dell’Anna Wintour Costume Center.

Ashley e Mary-Kate Olsen hanno scelto due abiti vintage. La prima preferito un modello Gianfranco Ferré, abbinato ad una pochette morbida e ad un prezioso collier. La seconda invece un vestito firmato Chanel con strascico e bottoni dorati.

E Bee Shaffer un evening dress dallo stile a sirena di colore azzurro, mentre Monica Bellucci un abito rosso fuoco impreziosito da uno spettacolare ciondolo.