Rossana Casale: esce oggi l’album ‘Il Signor G e l’amore’, il 16 maggio lo spettacolo all’Auditorium Parco della Musica

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 06 Mag 2014 alle ore 4:21pm

Esce oggi, martedì 6 maggio, “IL SIGNOR G E L’AMORE” (Artist First), un tributo di Rossana Casale per Giorgio Gaber che la Fondazione a lui intitolata ha con entusiasmo scelto di promuovere con il proprio patrocinio.

Nell’album sono raccolti due straordinari inediti, scritti negli ultimi anni dall’autore Sandro Luporini su insistenza appunto della Casale, dal titolo: “Sostiene l’amore” e “Piove”, a lei poi donati.

Due testi inediti che Rossana ha fatto musicare dal musicista Vittorio Cosma e che lei ha voluto interpretare.

Sandro Luporini è anche autore della copertina: ‘Struttura e figure sulla spiaggia 1982-83‘.

Come è nato questo progetto, ce lo spiega la stessa Casale: ” Quando canti per la prima volta le canzoni di Gaber, sai che non potrai più smettere”.

E continuando: “Mettere insieme quelle canzoni e contemporaneamente fare la scelta dolorosa di evitarne talune per pudore, perché troppo SUE, ascoltarle e cantarle una dopo l’altra, è come sedersi ad un tavolo con Giorgio Gaber e ascoltarlo, a volte serio a volte sarcastico, raccontare della sua vita, ma anche della tua e di quella di tutti”.

E proprio per questo che l’artista Casale ha voluto chiamare a se il jazz, come già fatto per il suo ‘Jaques Brel in me’, senza forzarlo nella sua impronta o cambiare il nome degli accordi originali.

Unire il jazz a Gaber, mi conduce ogni volta in una spirale di emozioni che non si può spiegare a parole“, ha detto ancora Rossana.

Un progetto nato un anno fa, scegliendo dal vasto repertorio gaberiano, la splendida tematica sull’amore, raccontando al pubblico il pensiero su un tema per lui tanto difficile, intimo e pieno di pensieri contrapposti.

Venerdì 16 maggio, Rossana Casale sarà all’Auditorium Parco della Musica di Roma, con lo spettacolo “Il Signor G e l’amore” durante il quale andrà a riproporre in chiave jazz le canzoni e i monologhi più famosi, tra i quali ‘Quando sarò capace di amare‘, ‘Il desiderio‘, ‘Il corpo stupido‘ e ‘Torpedo blu‘.

Ad accompagnarla, ci sarà Emiliano Begni al pianoforte, Francesco Consaga al sax alto e soprano, Ermanno Dodaro al contrabbasso.