L’augurio di Papa Francesco: “Mondiali siano una festa di solidarietà tra i popoli”

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 12 Giu 2014 alle ore 1:56pm


Il Santo Padre nel giorno dell’apertura dei Mondiali di Calcio 2014, che si disputano in Brasile, ha fatto giungere il suo augurio affinché “Possa questa Coppa del Mondo svolgersi con tutta la serenità e la tranquillità, sempre nel reciproco rispetto, nella solidarietà e nella fraternità tra uomini e donne che si riconoscono membri di un’unica famiglia”.

Gli auguri del Pontefice sono arrivati attraverso un videomessaggio in lingua portoghese trasmesso dalla Tv brasiliana Rete Globo, e alla Radio Vaticana oltre che da un tweet.

Il Papa sottolineato che: “Lo sport è uno strumento per comunicare i valori che promuovono il bene della persona umana e aiutano a costruire una società più pacifica e fraterna. Pensiamo alla lealtà, alla perseveranza, all’amicizia, alla condivisione ed alla solidarietà”.

E soffermandosi sulle tre lezioni della pratica sportiva: l’“allenarsi”, il “fair play” ed il rispetto degli avversari, ha fatto presente che alla fine sono anche i tre atteggiamenti essenziali per la pace.