Web si mobilita per Tommaso Tori, 22enne malato di leucemia, colletta per pagare le cure negli Usa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 14 Giu 2014 alle ore 8:36am

Il giovane Tommaso Tori ha 22 anni, è nato a Bologna ed ama tanto il calcio, la bicicletta e la pasta fatta in casa.

A febbraio i medici gli hanno diagnosticato una leucemia linfoblastica acuta. Si è sottoposto a diversi cicli di chemioterapia e anche ad una cura sperimentale, ma purtroppo non si sono visti i risultati sperati.

Adesso Tommaso per curarsi è costretto a recarsi in America, in Pennsylvania, nell’ospedale di Philadelphia, ma per questo viaggio della speranza occorrono 600mila dollari.

Genitori, fratelli, amici hanno organizzato per lui una raccolta fondi su internet ed il risultato è stato davvero sorprendente. In un solo giorno, la raccolta è arrivata a 35mila dollari.

A tale iniziativa di solidarietà, si è aggiunto anche il Bologna Fc che ha organizzato una partita per il 27 giugno prossimo al campo sportivo Biavati.

In rete circolano tante foto con il cartello “Forza Tommy”, un hashtag, un sito (www.giftsfortommaso.org), una pagina Facebook, un video su youtube, e per aiutarlo si stanno anche organizzando cene, concerti, lotterie in Inghilterra e raccolte fondi negli USA.

A questo appello di solidarietà, ci uniamo anche noi di Tuttoperlei.it.

La raccolta viene fatta con l’appoggio della Associazione Onlus Don Orfeo Giacomelli di Imola. Per le donazioni: Associazione O.n.l.u.s Don Orfeo Giacomelli, Conto Corrente Unicredit. IBAN: IT96J 02008 67570 000000789166, Causale: LIBERALITA’ PER TOMMASO TORI. Da aggiungere per bonifici dall’estero: BIC SWIFT: UNCRITMM