Michael Schumacher è fuori dal coma, lascia l’ospedale di Grenoble

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 16 Giu 2014 alle ore 12:58pm


L’ex campione di Formula 1 Michael Schumacher è uscito dal coma e ha lasciato l’ospedale di Grenoble, in Francia, dove era ricoverato da fine dicembre a causa del grave incidente sugli sci avvenuto a Meribel il 27 dicembre.

Nel comunicato diffuso dalla portavoce Sabine Kehm si legge che “Michael non è più in coma“, che la sua famiglia ringrazia tutti i medici, infermieri e terapisti di Grenoble, i primi soccorritori giunti sul luogo dell’incidente, che hanno svolto un ottimo lavoro in tutti questi mesi.

Kehm sottolinea: “Per il futuro chiediamo di comprendere che la sua riabilitazione avverrà lontano dai riflettori”, e pertanto, non saranno forniti ulteriori dettagli sul tipo di cure che verranno somministrate e sulla località dove sarà trasportato il 7 volte campione iridato.

Secondo però, quanto riportato dal quotidiano tedesco Bild, Schumi sarebbe anche in grado di comunicare con l’ambiente, e in particolar modo con la moglie e i figli.