Maturità 2014, su cosa verte la seconda prova scritta

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 19 Giu 2014 alle ore 11:36am

Oggi 490mila candidati affronteranno per la Maturità la seconda prova scritta.

«L’ignoranza acceca gli uomini» di Luciano, il brano proposto al liceo Classico per la versione di greco.

Gli ‘Integrali‘ invece per la prova di Matematica al liceo scientifico. Due problemi da risolvere con richieste di analisi, studi di funzione e differenziabilità ed integrazione.

Al Liceo Linguistico, gli studenti sono alle prese con la lingua straniera. Mentre al pedagogico la materia con cui confrontarsi è naturalmente la pedagogia e nello specifico, l’ambiente di apprendimento.

Al Tecnico per il turismo (Tecnica turistica), tra le tracce proposte oggi spicca anche l’Expo 2015, ovvero si parla di internazionalizzazione del tour operating e al candidato viene chiesto di proporre un pacchetto viaggi ad un turista indonesiano in vista dell’esposizione internazionale che si terrà a Milano.

All’istituto tecnico commerciale, spetta un’analisi di bilancio per Economia aziendale, mentre l’esproprio è materia di esame al tecnico per geometri.

Per la prova sono ammessi in classe soltanto dizionari di lingua e calcolatrici non programmabili.

Ad essere impegnati sono anche i ragazzi di terza media che affronteranno la prova Invalsi, identica in tutta Italia.