Metalli preziosi presenti nei rifiuti elettronici, non recuperati con spreco di miliardi di euro

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Giu 2014 alle ore 11:06am

Ogni anno vengono gettati via miliardi di euro. I rifiuti elettronici risultano essere delle vere e proprie miniere di metalli preziosi. Milioni di tonnellate ogni anno finiscono nelle discariche. Si parla di circa 320 tonnellate d’oro e 7200 di argento, pari ad oltre 15 miliardi di euro.

Un dato sorprendente diffuso da un rapporto Onu, che sottolinea che solamente il 15% di tali rifiuti viene recuperato.

A sottolineare l’importanza di un corretto recupero dei metalli preziosi contenuti nei rifiuti elettronici è stato l’Enea in occasione di un summit tenuto con le piccole e medie imprese incentrato sul recupero dei metalli preziosi nei rifiuti altamente tecnologici.