E’ trascorso un anno dall’inizio del restauro del Colosseo, e nella giornata di ieri sono iniziate già le operazioni di rimozione dei teli e dei ponteggi sulle prime cinque arcate del monumento simbolo della capitale.

Dopo l’intervento di restauro le prime cinque arcate hanno riacquistato tutto il loro splendore. Sono tornate ad essere nei toni del giallo ocra, del miele e dell’avorio. Ma occorreranno ancora un paio di settimane per completare lo smantellamento dei ponteggi, che raggiungono i 52 metri d’altezza.

Ricordiamo che il restauro è stato finanziato dal gruppo Tod’s di Diego Della Valle, con 25 milioni di euro. Romani e turisti potranno dunque ammirare i colori naturali dell’anfiteatro Flavio, ottenebrati dallo smog.

Intanto nuove impalcature saranno montate sulle successive 5 arcate, verso via Labicana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.