Come realizzare delle lampade a sospensione con cappelli e cestini di paglia

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 13 Lug 2014 alle ore 9:36am

Volete illuminare la vostra casa con lampade originali, low cost e fai da te? Ecco alcune idee.

Cappelli e cestini di vimini possono fare al caso vostro. Potrete risparmiare e divertirvi a personalizzare la vostra casa con originalità e creatività, e per giunta impiegando poco tempo.

Come fare?

Come prima cosa, procuratevi un cappello di paglia, o adoperate uno avete già, e che non vi serve più. Vi occorrerà poi una lampadina a basso consumo, che avviterete a un portalampada in plastica bianca low cost (prezzo circa 4 euro).

Con delle forbici, andrete a tagliare nella parte superiore il cappello, praticando un foro centrale della misura del diametro del portalampada che inserirete e fisserete con la sua stessa ghiera, utilizzando una lampadina a basso consumo.

Cosa importante, non deve esserci alcun contatto diretto con la paglia.

Con le stesse modalità, potete poi realizzare un’altra lampada impiegando invece del cappello di paglia un cestino di vimini, a mal appena sbiancato con colore acrilico bianco diluito in acqua.

In questo caso per praticare il foro al centro, meglio adoperare le cesoie da giardiniere. Poi il resto la procedura è identica alla precedente. E voilà il gioco è fatto!