luglio 24th, 2014

Di cancro guarisce il 60% dei pazienti

Pubblicato il 24 Lug 2014 alle 1:57pm

Il cancro sarebbe un ex male incurabile. Perché sino alla fine degli anni Settanta solo il 30% delle persone riusciva a sconfiggerlo. (altro…)

Olio contraffatto: 16 arresti tra Puglia e Calabria

Pubblicato il 24 Lug 2014 alle 1:44pm

Tre associazione a delinquere che gestivano un giro d’affari di 30 milioni di euro sono state scoperte dalla Gdf di Andria, nel corso di un’indagine, a carico di imprenditori pugliesi, che ha portato all’arresto di 16 persone. (altro…)

Meriam Isha Ibrahim arriva in Italia, incontrerà il Papa. Renzi “Oggi è un giorno di festa”

Pubblicato il 24 Lug 2014 alle 12:35pm

Il governo italiano interviene nella risoluzione della vicenda di Meriam Isha Ibrahim, la sudanese cristiana condannata a morte nel suo Paese per apostasia e poi liberata dopo diversi mesi di prigionia.

La giovane mamma è arrivata questa mattina a Roma con la sua famiglia, su di un volo della presidenza del Consiglio, accompagnata dal viceministro degli Esteri Lapo Pistelli. Ad attenderla al suo arrivo, il presidente del consiglio Renzi: «Oggi è un giorno di festa», ha detto il premier, accompagnato dalla moglie Agnese.

Come lui, anche il ministro degli Esteri Mogherini, che ha espresso tutta la sua soddisfazione. Ora Meriam incontrerà in Vaticano Papa Francesco.

Il presidente Renzi, aveva citato la vicenda di Miriam anche durante il suo discorso di inaugurazione del semestre europeo a Strasburgo. Dicendo che: «Se non c’è una reazione europea non possiamo sentirci degni di chiamarci Europa».

L’accusa contro la giovane, è poi caduta anche grazie alla campagna internazionale a suo favore. Il padre di Meriam era musulmano, ma avendo lasciato la famiglia quando lei aveva cinque anni, la figlia è cresciuta praticando la fede della madre, ovvero quella cristiana ortodossa, per poi divenire cattolica quando ha conosciuto il suo futuro marito Daniel Wani.

Fisco: Ezio Greggio sana tasse per anni di residenza a Montecarlo

Pubblicato il 24 Lug 2014 alle 11:47am

Si parla di venti milioni di euro per Ezio Greggio da corrispondere al Fisco, per mettere fine uscire da un contenzioso incentrato nelle Procure di Milano e di Monza per un indebito risparmio fiscale, della sua residenza ufficiale a Montecarlo. (altro…)

Italiani mammoni della tecnologia, 1 su 3 la usa per coltivare legami con famiglia e partner

Pubblicato il 24 Lug 2014 alle 8:48am

Gli italiani acquistano più beni tecnologici di altri paesi europei. E sono quelli che li usano maggiormente per restare in contatto con il proprio partner e la propria famiglia, rivelandosi dei veri mammoni anche nel tech. (altro…)