Italiani mammoni della tecnologia, 1 su 3 la usa per coltivare legami con famiglia e partner

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Lug 2014 alle ore 8:48am


Gli italiani acquistano più beni tecnologici di altri paesi europei. E sono quelli che li usano maggiormente per restare in contatto con il proprio partner e la propria famiglia, rivelandosi dei veri mammoni anche nel tech.

Oltre un terzo dei connazionali (il 38%), usa dispositivi tecnologici per sentire i propri genitori più di una volta nella giornata: Gran Bretagna (18%), Germania (13%) e Francia (11%).

A rivelarlo è uno studio condotto da Samsung Technomic Index e da un’indagine di Ipsos Mori su un campione di 5mila persone in cinque paesi europei.

Secondo tale studio, il 75% degli innamorati preferisce la tecnologia per chiedere ad un potenziale partner di uscire e il 41%, per lasciarsi con sms o per mezzo dei social network.

L’80% dei connazionali, rispetto al 64% degli europei, ritiene che strumenti come smartphone e social network possano aiutare a rafforzare i legami soprattutto con i parenti (61%).

Lo stesso dicasi per gli auguri di compleanno e di Natale. Si fanno per il 19% in Italia e il 21% in Europa, via sms, oppure attraverso social network (15% in Italia, 16% in Europa) o servizi di messaggistica istantanea (15% in Italia, 13% in Europa).