Maltempo: esonda il Seveso a Milano

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Lug 2014 alle ore 10:09am

Poco prima delle 7.30 di questa mattina, il fiume Seveso è nuovamente esondato a Milano. Nella zona Nord della città, negli stessi quartieri colpiti già lo scorso 8 luglio, quando la città andò in tilt.

Il più colpito è il quartiere Niguarda. Si parla di circa 20-30 centimetri d’acqua. Sul posto sono giunti i mezzi del Comune che stanno lavorando al fine di normalizzare la situazione.

Chiuse diverse strade e piazze. In pieno centro cittadino si è aperta anche una voragine profonda 12 metri e larga sei in corso Porta Romana. Molti i disagi al traffico in città.