E’ entrata in vigore alle ore 8 locali ( 7 in Italia) la tregua bilaterale di 3 giorni tra Israele e Hamas. L’esercito israeliano ha infatti annunciato il suo ritiro dalla Striscia di Gaza, con un piccolo contingente che rimarrà al confine in caso di violazione del cessate il fuoco da parte della Palestina.

Circa 900 gli ”operativi” di Hamas, Jihad islamica e altre fazioni ”terroristiche” che sono stati uccisi dall’esercito israeliano nei 29 giorni di operazioni di guerra.

A rivelarlo è al Times of Israel una fonte militare. Si parla di 4.800 obiettivi colpiti nell’enclave palestinese. Mentre i morti causati dall’esercito sono stati oltre 1.800, inclusi civili e tanti bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.