I mari italiani non sono delle migliori. Risultano essere molto inquinati. Dato questo che emerge anche dopo un’indagine condotta da Goletta Verde di Legambiente, che ha percorso 1700 km in mare.

Dopo un monitoraggio sarebbero stati trovati 700 rifiuti vicino alle coste, ovvero un rifiuto di plastica ogni 10 minuti.

Dati questi che fanno certamente pensare. Molti rifiuti trovati nei pressi di della costa di Castellammare di Stabia.

Ma il mare più inquinato risulta essere l’Adriatico (27 rifiuti ogni kmq). A seguire il Tirreno (26 rifiuti ogni Kmq) e lo Ionio.

La maggior parte dei rifiuti è rappresentata da buste, bottiglie di plastica, contenitori per il pesce e polistirolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.